Sentiti libera di arrossire!

https://www.dermacolmake-upcover.com/images/blog/291-clanek.jpg

Dermacol - Redakce

Sentiti libera di arrossire!

Viene spesso trascurata, eppure è una delle parti più importanti del rituale di trucco. Ci sono poche cose che riescono a donare slancio e freschezza anche ad un make-up semplice, come lo sa fare il fard. Quest‘estate vi portiamo una fresca novità: il fard crema in stick in 7 bellissime tonalità. Perché questo tipo di fard è ottimo proprio per la stagione estiva?

 

Evidenziare le "mele" degli zigomi dona al viso un bellissimo effetto tridimensionale, creando un contouring naturale e delicato. Il fard in crema Blush & Glow ha inoltre il vantaggio di conferire alla pelle un aspetto fresco, giovane, sano e naturalmente luminoso grazie alla sua consistenza cremosa e più grassa. La texture morbida fa sì che sia facile da stendere e aderisca perfettamente alla pelle. Ciò la rende adatta a qualsiasi tipo di pelle, compresa la pelle matura e secca, perché non evidenzia le rughe quanto il classico fard in polvere. Con la pratica confezione in stick, puoi portarlo nella borsetta e applicarlo in qualsiasi momento della giornata.

Come usare il fard cremoso:

Applicare il fard cremoso con le dita o con una spugnetta per il make-up sulle "mele" degli zigomi (l’area dove si arrossisce naturalmente) e sfumare accuratamente per evitare transizioni di colore innaturali e brusche. Proprio per prevenire la comparsa di macchie o tratti troppo forti che sembrino tutt’altro che naturali e seducenti, evitare di applicare il fard cremoso direttamente sulla guancia: il colore applicato direttamente sul viso sarà molto difficile da sfumare.

Nell’applicazione del fard cremoso è necessario attenersi sempre alla regola d'oro: crema su crema. Ciò significa di applicare il fard cremoso subito dopo aver applicato il fondotinta. Non mettere mai la cipria sopra un fard crema. Se si ha bisogno di fissare il fondotinta con una cipria, applicare la cipria intorno al fard, ma non sopra il fard. Ricordiamoci che il fard cremoso si usa proprio perché vogliamo ottenere un effetto leggermente oleoso e radioso, che è ideale per l'estate.

Nel caso del fard è molto importante la scelta della tonalità adatta al proprio tipo di carnagione:

In linea generale, al tipo chiaro (incarnato rosato e capelli chiari) si addicono meglio le sfumature rosa più delicate o quelle beige fredde. L’incarnato olivastro si abbina meglio con la sfumatura pesca. Per il tipo scuro di incarnato sono invece più adatte le sfumature albicocca, rossa, salmone oppure oro-marrone, le quali illuminano il viso in modo meraviglioso e rendono la pelle raggiante. Su tutti i tipi di incarnato starà a meraviglia anche il colore dell’anno 2019: la tonalità corallo. Basta sceglierne solo l'intensità.

Non usare mai colori troppo forti che possano soffocare la tonalità naturale della carnagione. I fard dovrebbero dare al viso un tocco sano, fresco e giovanile, rifinendo il trucco. Nel loro utilizzo pertanto prova ad attenerti alla regola della moderazione e lascia che i protagonisti siano i tuoi occhi e le labbra.

Grazie

per le tue preziose informazioni.

Your Dermacol team