Lady Dermacol: com’è nata la storia della bellezza ceca

https://www.dermacolmake-upcover.com/images/blog/165-clanek.jpg

Dermacol - Redakce

Lady Dermacol: com’è nata la storia della bellezza ceca

Olga Knoblochová, la prima donna della cosmesi ceca, soprannominata anche Lady Dermacol. Una donna che ha portato alla nascita del mitico Dermacol Make-up Cover e quindi dello stesso marchio Dermacol. In quanto estetista professionista, fino ad oggi svolge un ruolo importante e sempre attivo per il nostro marchio. Vediamo insieme la sua storia unica.

Quando, nel 1958, venne fondato a Praga l’Istituto della Cosmesi Medica, all’epoca fu un laboratorio unico che riuniva tre campi complementari – la cosmesi, la dermatologia correttiva e la chirurgia estetica. Olga iniziò a lavorarvi come una delle prime dipendenti. Grazie a questo istituto abbastanza unico in Europa, Olga ebbe l'opportunità di seguire dei corsi di cosmesi professionale sia in Cechia che all'estero e di svolgere la pratica in dermatologia, e ben presto iniziò lei stessa a formare i futuri cosmetologi, sia per l'Istituto della Cosmesi che per altri ambulatori e cliniche dermatologiche. E proprio queste esperienze portarono gradualmente alla creazione del leggendario Dermacol Make-up Cover.

Olga Knoblochová con un'estetista francese

Gli ambulatori dermatologici venivano frequentati da pazienti affetti da vari problemi cutanei, quali acne, cicatrici, lentiggini, macchie di pigmento o persino naevus flammeus, il cosiddetto fuoco.


"Nel 1965, una madre venne nel nostro istituto con un bambino che aveva il cosiddetto fuoco e delle macchie bianche non pigmentate sul viso. Allora non avevamo il laser, quindi come si potevano coprire queste macchie?" ricorda la signora Olga.


E così iniziammo a pensare come si potesse sviluppare un prodotto coprente in grado di nascondere perfettamente anche questi difetti cutanei, un prodotto che allo stesso tempo fosse "invisibile" sulla pelle, impermeabile e adatto all'uso quotidiano, in modo da lasciare la pelle respirare e non appesantirla inutilmente.


"Ci rivolgemmo all’ingegner Boublík, che a quei tempi era a capo del laboratorio di sviluppo e di produzione dei prodotti per il trucco cinematografico presso gli studi cinematografici Barrandov Film Studios. Egli fece effettivamente delle ricerche e dopo molte prove e test, un anno più tardi, uscì il Dermacol Make-up Cover, clinicamente testato e ed altamente coprente, in dieci sfumature di colore. Il nome del prodotto si desume logicamente: si applica sulla pelle (derma) e le darà del colore, da qui il nome Dermacol. Il nome ha preso così tanto piede da diventare sinonimo della parola fondotinta. Sono felice di essere stata essere stata la promotrice del marchio e successivamente dell'intera azienda Dermacol".


Uno dei ricordi più vividi di Olga Knoblochová, fondatrice di Dermacol:
"Ad un congresso dermatologico nel 1967 stavo dimostrando come coprire un grave problema di pelle e la mia modella era una studentessa di medicina di 20 anni. Aveva una malattia dermatologica, un grande fuoco in faccia, e prima di allora non si era mai vista allo specchio senza questo difetto. Quando glielo coprii e le porsi uno specchio, scoppiò a piangere di felicità. Io stessa usavo Dermacol Make-up Cover per coprire le lentiggini che all’epoca non andavano di moda."

Olga Knoblochová presenta il Make-up Cover


La collaborazione tra gli esperti dell'Istituto della Cosmesi Medica e quelli del trucco cinematografico portò i suoi frutti, dando alla luce un prodotto tuttora esclusivo che non ha concorrenza sul mercato nella sua categoria. Al giorno d’oggi, Dermacol Make-up Cover viene prodotto in 19 tonalità diverse e, insieme ad altri prodotti Dermacol, viene esportato con successo in oltre 70 paesi di tutto il mondo, con una popolarità in continua crescita.


Fonte: Hančlová, Isabella. 2017. Olga Knoblochová – Lady Dermacol. Praha: BELTFILM.

Grazie

per le tue preziose informazioni.

Your Dermacol team